5 esercizi di scrittura creativa - Blog - Alberto del Grande

Vai ai contenuti

Menu principale:

5 esercizi di scrittura creativa

Alberto del Grande
Pubblicato da in Scrittura creativa ·
Tags: scritturacreativaesercizicopywriting
    
Dai, diciamoci la verità: scrivere non è un lavoro vero. Quando, alla fatidica domanda “Che lavoro fai?” rispondi con parole tipo “Scrittore” o “Copywriter” (“ghostwriter” saltiamolo direttamente – probabilmente nella testa della maggior parte delle persone risuonerebbe la canzone di Ray Parker Jr. “Ghostbusters”, l'interlocutore medio ti guarda stranito: “No, ma di lavoro, dico”.
Hanno ragione però: scrivere è (anche) giocare.

LA SCRITTURA CREATIVA VA ALLENATA


Lo so, lo so bene caro scrittore (di qualsiasi specialità): quando ti rispondono così vorresti piazzarli davanti a una tastiera, a un foglio word bianco, un cursore lampeggiante e lasciar loro, magari, una consegna e vedere come se la cavano.
Non te la prendere, non hanno mai provato quell'ansia che ti prende quando la tua vita dipende da quel foglio.
Ecco perché non possiamo certo aspettare che l'ispirazione ci piova addosso dal firmamento.
Perché le illuminazioni divine possono anche arrivare, per carità, ma se scrittori dobbiamo essere, scriviamo!  
E come si fa a scrivere sempre? Bene o almeno decentemente?
Come si fa con tutto il resto: allenandosi!
Certo, alla base deve esserci un minimo di sostanza e qualcosa da dire, ma la tecnica e l'elasticità si sviluppano con costanza e allenamento.  
Con la fatica, ovvio!
E la scrittura creativa fa sudare a volte!



ESERCIZI DI SCRITTURA CREATIVA


  1. Ostacoli
  2. Descrivi a un alieno
  3. Scrivi al te stesso bambino
  4. Recensisci gli oggetti di casa
  5. Descrivi in cinque parole
 

OSTACOLI
Giuro che la prima volta che mi hanno messo davanti a questo compito non ci credevo: la creatività stimolata mettendo dei paletti? Degli ostacoli? È un paradosso!
E invece no, mio caro. Mettere dei paletti da evitare ci impone una regola da rispettare o da rompere (eh sì! Siamo creativi o no?) e ci aiuta nel creare. Provare per credere!

DESCRIVI A UN ALIENO
Questo, a parer mio, è uno degli esercizi più interessanti e divertenti di tutti. Pensa se dovessi spiegare a un extraterrestre (che capisce la nostra lingua – oppure inventatela!) come ci si allaccia le scarpe. Magari lui non ha idea di che cosa siano, a cosa servano o perché ci copriamo i piedi con quelle.
Divertiti a spiegare la nostra vita a chi non la conosce e aiutalo nella comprensione.

SCRIVI AL TE STESSO BAMBINO
Pensa se il "tu" bambino ti incontrasse oggi. Che cosa gli diresti? Rimpianti? Raccomandazioni? Consigli? Insomma, potresti facilitarti/gli un sacco le cose. E se accadesse il contrario? Ovvero se fosse il piccolo te a scrivere all'adulto?

RECENSISCI GLI OGGETTI DI CASA
Vendi il ghiaccio agli Eschimesi! Dimostrati di esserne in grado! Descrivi i dettagli, la confezione, le funzionalità, i comfort, i pregi e i difetti di quello che hai in casa. Divertiti a creare gli spot di ciò che hai già acquistato: siediti al posto (inventato) del pubblicitario dell'azienda in questione.

DESCRIVI IN CINQUE PAROLE
Ora diventa poeta, usa il dono della sintesi, scrivi in monosillabi, fa' quel che vuoi, basta che ti limiti a descrivere, che ne so, la tua stanza, casa tua, l'auto del vicino, il vicino, il tuo paese, etc. in massimo cinque parole.  

CONCLUSIONI
Cosa c'è di più bello di vivere la vita giocando e divertendosi? Non aspettarti di produrre opere da questi cinque semplici esercizi di scrittura creativa, ma ti accorgerai che ti obbligheranno a tirar fuori dalla tua mente le parole più adatte e mirate, rafforzando anche l'elasticità del pensiero creativo, saltando da un soggetto, situazione o interlocutore, all'altro.
Certo, se già scrivi di lavoro, o ci stai provando, dovrai ritagliarti un angolino di tempo per giocare a fare gli esercizi di scirttura creativa.

Ah, un'ultima cosa: non prenderli e non prenderti troppo sul serio. Gioca, sii un/a fanciullo/a, guarda la vita e le situazioni con la curiosità e la gioia che avevi quando eri il destinatario della lettera di cui sopra.
Buon divertimento!



Nessun commento

Email Address info@albertodelgrande.com
Torna ai contenuti | Torna al menu