Avviare un'attività in tempi di Covid-19 - Blog - Alberto del Grande - copywriter & scrittore

Vai ai contenuti

Menu principale:

Avviare un'attività in tempi di Covid-19

Alberto del Grande
Pubblicato da in Lavoro ·
Tags: lavorocovid19attivitàcopywriter
    
Anno nuovo, vita nuova. Più obiettivi, buoni propositi e tanta voglia di fare.
Parti carico come una molla, ti tuffi nella tua passione, finalmente ti sei deciso: è ora di iniziare a fare sul serio, e? E arriva il Covid-19.

Dimenarsi o galleggiare


Benvenuto nella mia storia e sicuramente, quella di tanti altri.
Eh sì, perché questo periodo molto particolare, ci sta mostrando quanto i nostri progetti possano essere volatili e vulnerabili.
È proprio in questi momenti che hai la possibilità di scegliere se agitarti, dimenarti e andare verso il fondo della vaschetta di acqua in cui ti trovi, o se rilassarti e galleggiare su di essa.

Come? No, tranquillo, non intendo affatto starsene lì a non far nulla e lasciarsi trasportare dalla corrente (anche se a volte male non fa), ma di adattarsi, seguirla, e sfruttarla a proprio favore.

Certo, sono consapevole che scrivere non è come gestire un bar, un negozio o un'azienda, che l'investimento è minore, etc.
Ma tutto è collegato, e se le aziende si fermano, anche quelli come me rallentano parecchio.

Ho un amico che di mestiere realizza video, un altro che è fotografo, e quale pensi sia la loro maggiore fonte di guadagno? Ovviamente i matrimoni!
E quanti ce ne sono in questo periodo o nel futuro più prossimo? Se non zero, pochissimi (anche perché la convivenza forzata ha messo tutti a dura prova!).
Eppure anche questi amici, hanno trovato qualcosa da fare per investire meglio possibile il tempo a disposizione.

Ognuno porta la sua piccola parte di croce.



Come investire il tempo


Questo articolo non vuol essere né uno sfogo, né un pianto sulle reciproche spalle, ma uno spronarti a convertire un disagio, in una possibilità.
Puoi ad esempio:
  • Studiare per approfondire temi che non conosci o che non ti risultano troppo chiari, o per ampliare le tue conoscenze.
  • Sviluppare nuovi prodotti. Se fino ad oggi hai realizzato sempre le solite faccende lavorative, ora hai l'occasione di sfruttare le giornate per creare nuovi prodotti, servizi, o cercare dei nuovi fornitori, etc.
  • Proponiti per far conoscere la tua azienda. Sono sicuro che adesso hai tutto il tempo per scrivere ai tuoi contatti (di facebook ad esempio) e portarli a conoscenza di quello che fai.
 

Questi sono solo tre semplici consigli di cose che puoi fare nonostante sia bloccato a casa.

Sta a noi decidere se inginocchiarci nella disperazione e piangerci addosso o tenerci in piedi (o seduti al pc) e darci da fare per non crollare.

Consapevole che ogni situazione ha le proprie caratteristiche e problematiche, sono certo che anche tu potrai trovare qualcosa di costruttivo da fare per ripartire prima possibile, alla grande.



1 commento
Voto medio: 114.0/5
John Rambo
2020-05-11 14:46:42
bellissimo articolo

Email Address info@albertodelgrande.com
Torna ai contenuti | Torna al menu